“UN CARDIO PER IL CUORE"

Monday, May 25, 2009


 



Polar e la Fondazione "aiutare i bambini" insieme per salvare la vita dei bambini cardiopatici del Cameroun  



Grazie all'iniziativa, Polar contribuirà alla campagna "Cuore di bimbi" promossa da "aiutare i bambini" per dare la possibilità a bambini gravemente cardiopatici del Cameroun di essere operati in Italia.





Polar - multinazionale leader mondiale nella produzione e commercializzazione di cardiofrequenzimetri e strumenti per il monitoraggio e la valutazione dell'attività fisica - presenta insieme alla Fondazione "aiutare i bambini" l'iniziativa benefica "UN CARDIO PER IL CUORE".



Per ogni cardiofrequenzimetro Polar acquistato dagli appassionati presso i rivenditori aderenti all'iniziativa, 4 euro verranno devoluti ad "aiutare i bambini" per curare i bambini gravemente cardiopatici del Cameroun.

(SCARICA QUI L'ALLEGATO CON L'ELENCO DEI NEGOZI CHE ADERISCONO ALLA PROMOZIONE)

I piccoli malati saranno operati in Italia, presso il Policlinico di S. Donato Milanese (MI), con cui è stata stipulata una convenzione. Ciascun intervento comprende:

- visite e analisi di controllo in fase pre-operatoria;

- operazione chirurgica;

- degenza in ospedale nella fase post-operatoria, per un periodo che varia da un minimo di due giorni fino ad un massimo di una settimana.



L'iniziativa è valida nel periodo compreso tra il 1° maggio ed il 30 settembre e si inserisce nell'ambito della più ampia campagna "Cuore di bimbi" promossa dalla Fondazione "aiutare i bambini" per far fronte ad un problema, quello delle cardiopatie congenite, che colpisce ogni anno 600.000 bambini. Grazie alla campagna "Cuore di bimbi", in quattro anni sono già stati operati e salvati oltre 200 bambini di diversi Paesi.



"Polar è molto orgogliosa di collaborare con "aiutare i bambini", una fondazione impegnata in un progetto importante e caratterizzato da un forte impatto sociale" commenta Matteo Cantieri, responsabile marketing Polar Electro Italia S.p.A.. "Con "UN CARDIO PER IL CUORE", la nostra azienda ha preso un impegno a fianco di questa organizzazione nei confronti dei bambini del Cameroun, al fine di restituire loro il bene più prezioso: la salute."



"Grazie alla collaborazione con Polar" dichiara Goffredo Modena, Presidente di "aiutare i bambini", "potremo continuare il nostro impegno a favore dei bambini gravemente cardiopatici del Cameroun, che diversamente avrebbero basse speranze di sopravvivere, perché nel loro Paese mancano spesso le strutture, le apparecchiature e le professionalità necessarie per realizzare interventi così delicati."





Per ulteriori informazioni relative a "aiutare i bambini":

Alex Gusella

Ufficio Stampa e Comunicazione

Email alex.gusella@aiutareibambini.it

Tel. + 39 02-36576356

Fax. +39 02-70605244

www.aiutareibambini.it