facebook instagram pinterest search twitter youtube whatsapp linkedin thumbup
cecilia-zonta

Migliora la performance nello sport con la condivisione

Cos’è per te la condivisione nello sport?

E’ uno “sweaty-selfie” sui social post workout? 💦 E’ uno sport di squadra? 👨‍👩‍👦‍👦 E’ un percorrere insieme lo stesso tragitto, magari su due ruote o di corsa? 🏃🏻‍♀️🚴‍♀️ E’ allenarsi col tuo miglior amico/a ? 🤸🏻‍♀️🏄🏻‍♀️

Non c’è una risposta giusta o sbagliata ✅ sono tutti ottimi spunti che ci permettono di migliorare il nostro livello di performance. In che modo?

Lo vediamo insieme a Cecilia Zonta, Polar Fitness Ambassador.

Il potere dei selfie

Immaginati a sessione di allenamento appena conclusa, dove hai faticato, magari hai pensato di mollare, hai concluso tutte le ripetizioni, hai aumentato i carichi utilizzati, sei stato più veloce…e hai stampato in volto quell’espressione di soddisfazione con gli occhi che brillano (no, non è solo sudore 😋). Scattando una foto a te stesso, alle tue scarpe, al tuo tempo, ai tuoi attrezzi (e non dimenticare il tuo Polar ⌚️) sarà come lasciarti un post-it per ricordarti che tutta la fatica e l’impegno di questo e di tutti i passati allenamenti, sanno dare i loro frutti; ti ricorda che sai essere determinato/a, tenace e pieno/a di grinta ✨ in oltre, ricorda a te ma ne è la prova anche per chi ti segue, che lo sport ti fa sentire vivo, che, nonostante la fatica, ti lascia col sorriso.

E ‘così che ho iniziato a crearmi il mio spazio sui social network: condividendo la mia passione per lo sport e connettendomi con persone anche dall’altro capo del mondo, che altrimenti mai avrei potuto conoscere. Ma l’ho sempre fatto in modo molto reale, mostrando anche le volte in cui non ero soddisfatta di come era andato un allenamento parlando di quando, per un infortunio, avevo dovuto fermarmi per poi ripartire dalle basi, condividendo il mio avvilimento per tutti i progressi che pensavo aver perso.  E in questi casi la condivisione ha un grande potere: leggi di chi ci è già passato, di come ha affrontato quel periodo e di come ne è uscito ancora piu forte.

Se usati bene, i social media possono davvero essere qualcosa di positivo.

Teamwork makes the dream work

condivisione nello sport

Squadra è sinonimo di divertimento, è l’impegno dei singoli che operano per un obiettivo comune, è la capacità di farsi coinvolgere dallo spirito della squadra, è il vedere i tuoi compagni stanchi come te, ma senza mollare affinché tu possa essere di stimolo per loro. E’ la gioia di condividere una vittoria 🏆 ma anche, nelle sconfitte, avere un team col quale farsi forza e confrontarsi per lavorare meglio in futuro 🙌🏻

Non solo sport di squadra: nella mia quotidianità ho la fortuna di allenare diversi gruppi di ragazze (in palestra, online, all’aperto). E anche se l’obiettivo del corso di gruppo in palestra, differisce da quello di una squadra (ad esempio) di pallavolo, trovo che ci siano molti aspetti in comune: vedere le energie che mettono le altre ragazze in un determinato esercizio dove magari una è carente, le permette di prendere ispirazione e sentirsi motivata per arrivare fino alla fine. A inizio e a fine allenamento (ma non solo, anche nel durante se c’è l’occasione) hanno modo di scambiare quattro chiacchiere, farsi due risate, alleggerire la stanchezza/tensione, caricarsi a vicenda.

Non da meno, occasioni collettive come le squadre o i gruppi danno modo di conoscere persone nuove e di instaurare amicizie profonde o semplicemente di trascorrere un buon allenamento in compagnia.

Condividere la stessa passione

Darsi appuntamento. Sapere che ci sarà sempre lui/lei al tuo fianco a sostenerti, a darti man forte, a condividere con te lo stesso impegno, la stessa fatica. Essere spronati a non darsi buca. Che poi, si sa, allenarsi con qualcuno che conosci fa tenere alta la motivazione e, perchè no, a volte suscita una certa vena agonistica e di (sana) competizione che ti fa concludere anche gli allenamenti piu duri, col sorriso 💪🏻🤩

Che poi, si sa, allenarsi con qualcuno che conosci fa tenere alta la motivazione e, perchè no, a volte suscita una certa vena agonistica e di (sana) competizione che ti fa concludere anche gli allenamenti piu duri, col sorriso 💪🏻🤩

La CONDIVISIONE nello sport però è anche semplicemente TRASCORRERE DEL TEMPO INSIEME: a qualcuno che magari ora conosci appena, ma col tempo potrebbe diventare una duratura amicizia. Siamo sempre molto impegnati nelle nostre frenetiche vite tra impegni privati e lavoro, ma lo sport potrebbe essere una meravigliosa occasione di avere un appuntamento fisso con un tuo caro amico o parente per trascorrere del tempo insieme, che altrimenti si farebbe fatica a ritagliarsi.

Un altro aspetto importante è anche la CONDIVISIONE dello STATO D’ANIMO riguardo allo sport/Disciplina praticata. Che lo facciate in un post sul vostro social media preferito per confrontarvi con altri appassionati, che lo facciate con il vostro allenatore o semplicemente con un vostro amico, aprite la mente al dialogo e al confronto su come avete affrontato un determinato allenamento, una partita…perchè vi sentivate piu scarichi o perchè magari avevate invece delle ottime energie. Raccontate anche quali difficoltà trovate in determinati esercizi, così da ricevere consigli o aggiustare la vostra tecnica se necessario.

Perchè la condivisione dovrebbe permetterci di migliorare il nostro livello di performance nello sport?

Per una miriade di motivi: perchè ci aiutano ad essere carichi, determinati e motivati; ci aiutano a non perdere di vista il nostro obiettivo (se rischio di perderlo, ci sarà qualcuno vicino a me che proverà a ricordarmelo); a fare del nostro meglio, anche quando stiamo per mollare; ci stimolano a progredire e a fare sempre qualcosina in più dell’ultima volta.

Se ti è piaciuto questo post, condividilo!

Nota: le informazioni contenute negli artcoli del Polar Blog non sostituiscono i consigli di un professionista. Consulta il tuo allenatore prima di iniziare un nuovo programma di allenamento.

Non perderti gli articoli più interessanti. Iscriviti alla newsletter.