Nuovo RCX5

Tuesday, April 26, 2011 NUOTARE, PEDALARE, CORRERE:
POLAR CONQUISTA IL MONDO DEL MULTISPORT
CON IL NUOVO RCX5

Abbinabile ai vari sensori di Polar, il nuovo training computer multifunzionale e’ la risposta ideale
per tutti gli sport endurance

I sogni di tutti i thriatleti e degli appassionati di multisport sono finalmente diventati realtà: Polar, multinazionale leader mondiale nella produzione e commercializzazione di cardiofrequenzimetri e strumenti per il monitoraggio e la valutazione dell’attività fisica, presenta il nuovo training computer RCX5, lo strumento ideale per chi pratica le discipline endurance, dotato di nuove avanzate funzionalità per ottenere il massimo dal proprio allenamento.

Una gara di triathlon richiede una preparazione lunga, faticosa e progettata nel minimo dettaglio, che tenga conto anche di alcune variabili quali lo stato psicofisico, lo stress, le ore di sonno e il livello di allenamento. Proprio per questo, grazie all’innovativo ZoneOptimizer il nuovo RCX5 è in grado di guidare passo dopo passo il singolo atleta nelle varie fasi del training, stabilendo in base alla frequenza cardiaca e ad altre condizioni fisiologiche la corretta intensità dello sforzo fisico per ogni specifico momento della sessione.

La funzione Race Pace consente invece di definire a priori il tempo cronometrico entro cui percorrere una determinata distanza, a piedi o sui pedali: in tal modo è possibile sapere in ogni momento se si è in linea con l’obiettivo prefissato e regolare di conseguenza l’andatura.

Nel triathlon, come in tutte le varie espressioni del panorama multisport, è fondamentale avere a disposizione uno strumento in grado di tenere conto delle differenze tra i vari sport praticati. Grazie alla tecnologia Sport Profiles il nuovo training computer di Polar permette con un semplice tasto di navigare tra le varie modalità di funzionamento, rilevando automaticamente il sensore necessario. Oltre ai profili già inclusi nel modello RCX5, è possibile crearne di nuovi tramite il software Polar WebSync.

Di nuova generazione anche gli accessori compatibili: il sensore GPS G5 e il sensore da scarpa s3+.

Compatto, ultraleggero (34 grammi) e estremamente comodo da indossare grazie alla fascia elastica, il nuovo sensore GPS G5 misura velocità, andatura e distanza percorsa e consente di visualizzare il tracciato dell’allenamento nella sezione ‘mappe’ del sito polarpersonaltrainer.com, dove è possibile monitorare i risultati di ogni sessione. Il sensore G5 ha un’autonomia di 18 ore circa e le batterie possono essere ricaricate con facilità tramite micro USB.

Oltre a velocità e distanza, il sensore da scarpa s3+ permette di misurare con la massima accuratezza anche cadenza e falcata media, offrendo un supporto indispensabile per migliorare lo stile di corsa. Piccolo e leggero (23 grammi), s3+ può essere utilizzato anche nelle discipline più estreme, perché totalmente impermeabile e ultraresistente agli urti.

Grazie ai dati rilevati dai due sensori, il training computer RCX5 è in grado di calcolare l’Indice di Corsa (Running Index), rapporto tra la condizione aerobica e l’economia del gesto atletico, un altro utile parametro per ottenere il massimo dal proprio l’allenamento.

Per le sessioni sulle due ruote è possibile utilizzare i sensori da bici di Polar, tutti dotati di tecnologia di trasmissione W.I.N.D., mentre in acqua la misurazione della frequenza cardiaca è assicurata dal trasmettitore WearLink®+ Hybrid, pratico e potente, in grado di garantire in qualsiasi condizione una comunicazione senza interferenze con il proprio training computer grazie alla tecnologia a 5kHz e 2.4 GHz.

Anche il sito polarpersonaltrainer.com è stato arricchito di nuove funzioni per venire incontro alle esigenze degli atleti multisport. È ora possibile creare un programma personalizzato di allenamento per le frazioni di corsa e su bici, specificando nel dettaglio quali esercizi destinare alle fasi di riscaldamento, sforzo fisico intenso e scarico. Grazie alla chiavetta USB per il trasferimento dei dati DataLink di Polar, la programmazione può essere poi facilmente inviata al cardiofrequenzimertro RCX5. Come sempre, al termine di ogni sessione di training il diario di allenamento online permette di monitorare i progressi compiuti in relazione agli obiettivi prefissati.

In aggiunta, la funzionalità Training Load include ora anche la possibilità di elaborare e visualizzare dei grafici sulla base dei risultati ottenuti in ogni seduta: indicando chiaramente i tempi di recupero necessari e i carichi di lavoro adeguati per ogni specifico momento della preparazione, Training Load consente di programmare su misura l’attività fisica, scongiurando il rischio di sovrallenamento.

“Nell’acqua, in sella alla bici o con le scarpe da running ai piedi, il nuovo training computer RCX5 è sempre al tuo fianco, la strumento ideale per tutti i veri atleti endurance”, commenta Matteo Cantieri, Responsabile Marketing Polar Italia. “RCX5 è dotato della più avanzata tecnologia applicata allo sport, come l’innovativa funzionalità Sport Profiles che consente di personalizzare l’allenamento e ottimizzare i risultati, riconoscendo automaticamente il sensore compatibile nelle diverse frazioni di ogni sessione di training. Il tutto in un design compatto, sportivo e di grande funzionalità”.

Per la sua stagione di debutto il cardiofrequenzimetro RCX5 viene proposto in due varianti cromatiche, in nero e in rosso, e sarà venduto in quattro diverse confezioni per venire incontro alle specifiche esigenze di ogni atleta:
- RCX5 (299,90€) versione base: RCX5, trasmettitore WearLink®+ Hybrid, chiavetta DataLink e manuale;
- RCX5 Run (359,90€): RCX5, trasmettitore WearLink®+ Hybrid, sensore da scarpa s3+, chiavetta DataLink e manuale;
- RCX5 Bike (329,90€): RCX5, trasmettitore WearLink®+ Hybrid, sensore di cadenza CS, chiavetta DataLink e manuale;
- RCX5 Multi (399,90€): RCX5, trasmettitore WearLink®+ Hybrid, sensore GPS G5, chiavetta DataLink e manuale.

Nella variante in nero i quattro diversi pacchetti saranno lanciati tra maggio e luglio, mentre la versione in rosso sarà disponibile a partire da settembre 2011.